over-small

Delega ed Empowerment

Corso di delega delle funzioni come pratica di sviluppo dei propri collaboratori

Prima data disponibile Sede del corso
In aggiornamento —-

Per sviluppare una nuova sensibilità rispetto agli approcci di leadership più efficienti il management di oggi deve essere in grado di investire con consapevolezza sui singoli collaboratori, riconoscendo e migliorando i propri modelli comportamentali rispetto all’esercizio della delega delle funzioni.

Offrendo un percorso didattico fondato sulla partecipazione attiva e dalla forte connotazione esperienziale, il corso Delega ed Empowerment di Professione: MANAGER® fornisce strumenti operativi consolidati per esercitare la delega come nuova risorsa di sviluppo per inediti modelli di best practice.

delega

Informazioni aggiuntive

L’architettura del laboratorio

Nel corso del seminario di due giornate saranno trasmessi contenuti teorici sulla delega ed esercitazioni pratiche sui comportamenti ritenuti più efficaci. Verranno fatti anche alcuni accenni sui nuovi modelli evolutivi nell’ambito della leadership.

Tra le metodologie utilizzate:

  • momenti teorici
  • palestra esercitativa
  • confronto in sottogruppi
  • discussioni e sistematizzazioni in plenaria
Una palestra esercitativa sulla delega

I Giornata – QUALE DELEGA PER LE ORGANIZZAZIONI COMPLESSE

  • La gestione per obiettivi e la delega come strumento di empowerment
  • Scouting diagnostico sulla propria relazione rispetto alla gestione della delega
  • Le capacità e le condizioni per un buon esercizio della delega
  • Il modello Collaborator Profiling
  • La gestione del colloquio motivazionale e di ri-orientamento dei collaboratori
  • Spazio di confronto e sviluppo: cross feedback e cross coaching

II Giornata – SPERIMENTAZIONE ATTIVA SULLE CAPACITÀ DI DELEGA FUNZIONALI A COSTRUIRE PROCESSI DI CRESCITA E SVILUPPO DEGLI ALTRI

  • Il colloquio di feedback: allenamento su casi con utilizzo della griglia GAPS
  • Visione e analisi di filmati con modelli positivi e negativi di delega
  • I fattori motivazionali che promuovono assunzione di responsabilità rispetto alla delega
  • Il capo come coach: sostenere la motivazione degli individui
  • I nuovi modelli evolutivi nell’ambito della leadership
  • Delega in action: riflessioni rispetto alla propria realtà organizzativa
  • Modellizzazione di best practice
  • Il ponte per il futuro
Calendario 2017

In aggiornamento

Cristina Cremonesi

Principal di The European House-Ambrosetti ed esperta in sviluppo manageriale, sviluppa la sua attività professionale per importanti aziende leader di mercato, supportando i manager nel miglioramento della loro performance e nello sviluppo di dimensioni chiave della leadership quali visioning, delega, empowering, energizing, self efficacity per raggiungere i risultati di business. Project leader su percorsi di leadership development, coaching e change management, annovera tra i suoi principali clienti primari gruppi italiani e multinazionali.

È docente di Management e Leadership in varie Corporate University e Business School, Personal coach di top manager oltre che Mentor sia per Executive manager che per giovani talenti. Relatrice in vari convegni sullo sviluppo di competenze per la leadership, ha realizzato per importanti multinazionali esperienze innovative quali laboratori di «Leadership development» e «Awareness center», distinguendosi per una metodologia all’avanguardia frutto di esperienze e aggiornamenti continui maturati all’estero.

Richiedi Informazioni